Novelle Scelte

Marchesa Colombi (Leggi la biografia)

Edizioni: 'il Poligrafo'

Le Novelle della Marchesa Colombi qui raccolte presentano il vivace universo narrativo di una delle scrittrici più amate dell'Ottocento.
Un mondo di personaggi e ambientazioni (donne e uomini, nobili, borghesi e umili popolani, città e provincia) raccontato attraverso ritratti incisivi, spesso con il filtro dell'ironia e della levità, che sono ormai riconosciute come la principale cifra stilistica dell'autrice, ma anche in modo più amaro, in vicende talora tragiche e paradossali.

La prosa della Marchesa Colombi è caratterizzata da una costante misura nel "muovere" pensieri e sentimenti del lettore, dalla capacità di dosare sapientemente toni e situazioni all'interno di un felice equilibrio narrativo, che emerge anche in queste pagine e spicca nella diversità dei temi trattati.
Come viene ricordato nella prefazione del volume, "l'ironia e il consequenziale umorismo rappresentano certo un'importante novità, ma non bisogna dimenticare il contrappunto, il paradosso, il gioco di intrecci narrativi, divertente o commovente che sia, le felici espressioni con le quali sovente i suoi personaggi connotano".

Il realismo sentimentale della Marchesa Colombi opera così in maniera che il ritratto dal vero dei protagonisti si possa sempre temperare con varie sfumature e sfaccettature dello stile, ma soprattutto conservando il timbro inconfondibile della loro autrice.



  • Curatore: C. Caporossi
  • Editore: Il Poligrafo
  • Collana: Graphie
  • Formato: Brossura
  • Anno: 2011
  • Pagine: 248
  • ISBN: 8871157494